Film a caso in pillole: Not Okay

62191Il fatto che la protagonista scateni istinti omicidi nello spettatore “normale”, può voler dire una sola cosa: missione compiuta, senza ironia alcuna. Unico neo, se vogliamo, è proprio la protagonista Zoey Deutch, mai vista o sentita nominare, bravina ma non eccezionale.

Se odiate i social-dipendenti, tutto selfie e smorfie a caccia di un “mi piace” in più, questo è il film che fa per voi, che vi farà odiare ancora di più i social-dipendenti.

La trama: si inventa un viaggio a Parigi per attirare l’attenzione social su di sé; e proprio a Parigi scoppia un attentato terroristico. A quel punto tutti iniziano a cercarla… e lei prosegue con la recita.

Un voto in più per il finale, che non è quello che tutti si aspettano. Senza paura di esagerare: questo film non è un capolavoro, ma andrebbe fatto vedere a scuola, con dibattito annesso.

Not Okay (2022) – di Quinn Shephard

Film a caso in pillole: Not Okayultima modifica: 2022-08-08T15:04:24+02:00da alexbartoli
Reposta per primo quest’articolo