Film a caso in pillole: …altrimenti ci arrabbiamo (2022, non l’originale)

locandinaImproponibile. Due volte.

Improponibile sia che lo si guardi da nostalgici dell’omonimo cult con Bud Spencer e Terence Hill, improponibile sia che lo si guardi come semplice commedia.

E’ un remake, anzi no. E’ un sequel, anzi no, ma anche un po’ sì. E’ una rivisitazione, ecco sì, piena di citazioni dell’originale, scene iconiche e canzoncine incluse. Ergo, il confronto, che non può non essere fatto (per cortesia, non parliamo di omaggio), è un atto suicida, una Caporetto cinematografica.

E attenzione: Edoardo Spencer-Bud Spencer e Alessandro Roia-Terence Hill sono la cosa nettamente migliore del film, coppia ben assortita e rispettosa degli originali, assieme al cattivo Christian De Sica che però, purtroppo, ancora una volta non può fare a meno di dire parolacce.

E’ proprio la storiella ad essere piatta e inconsistente. Come quella dell’originale, si dirà. Vero, ma l’originale aveva un carisma (non solo nei protagonisti, ma anche nei comprimari) e delle trovare comiche che questa rivisitazione si sogna.

…altrimenti ci arrabbiamo (2022) – di Niccolò Celaia, Antonio Usbergo

Film a caso in pillole: …altrimenti ci arrabbiamo (2022, non l’originale)ultima modifica: 2022-08-30T15:36:26+02:00da alexbartoli
Reposta per primo quest’articolo