Film a caso in pillole: Only the animals-Storie di spiriti amanti

locandinaUn’ora da applausi, roba da gridare al capolavoro e domandarsi dove l’abbiano tenuto nascosto questo film…poi la deriva. Perché ok, il thriller non è solo un thriller e punta alto (la solitudine, l’infelicità e bla bla bla…), ma se stupri il calcolo delle probabilità non puoi pretendere che lo spettatore si volti dall’altra parte.

Una donna scompare. La vicenda, proposta da tre “angolazioni” diverse, è ben raccontata, originale e torbida il giusto. Il problema è che uno snodo cruciale non sta in piedi: un marito infelice chatta con un pirata informatico, che ha rubato l’identità social di una tipa. Ora: quante possibilità ci sono che il marito incontri la tipa nella vita reale, per caso?

Poi anche il finale… (no spoiler, tranquilli). La moglie è tecnicamente scomparsa e il marito si porta a casa l’amante? Parliamone.

Imbarazzante il titolo italiano (Storie di spiriti amanti), che nulla ha a che spartire con l’originale (Solo gli animali).

Only the animals-Storie di spiriti amanti (2019) – di Dominik Moll

Film a caso in pillole: Only the animals-Storie di spiriti amantiultima modifica: 2022-09-30T20:28:24+02:00da alexbartoli
Reposta per primo quest’articolo