Film a caso in pillole: L’angelo sterminatore

downloadCapolavoro di Buñuel, recitano gli almanacchi di cinema.

In realtà una supercazzola di classe, affascinante nella sua anticonvenzionalità, accarezzata dal bianco e nero (col bianco e nero non si sbaglia mai) e piena di simboli e citazioni, dagli agnelli ai riferimenti a satanismo e massoneria. Non c’è nulla di normale, nemmeno i dialoghi.

Poi vabbé, sicuramente non l’abbiamo capito quindi stiamo parlando del nulla.

Gruppo dell’alta società si ritrova intrappolato in una casa al termine di una serata. Non c’è verso di entrare e di uscire. Cosa sia di preciso a determinare il blocco non è dato sapersi, intanto l’alta società mostra il suo lato meno nobile.

Non spaventa, non crea ansia, ma dura poco e semplicemente cattura per la stranezza. Di fatto Blair Witch Project e tutti i suoi figli e figliastri prendono il via da questo film.

L’angelo sterminatore (El ángel exterminador, 1962) di Luis Buñuel

Film a caso in pillole: L’angelo sterminatoreultima modifica: 2022-06-17T21:19:18+02:00da alexbartoli
Reposta per primo quest’articolo